Motore

Dopo una prima fase di scelta degli obiettivi del reparto e di didattica sugli argomenti propedeutici al lavoro, si incarica ogni membro a realizzare dei componenti al CAD per poter verificare attraverso simulazioni eventuali miglioramenti da apportare al sistema di propulsione.

Durante il percorso, gli studenti hanno modo di smontare e rimontare il motore, verificandone l’usura per ordinare eventuali pezzi di ricambio.

Vengono effettuati studi sull’impianto di raffreddamento, sull’impianto di scarico e di aspirazione homemade che permetta di migliorare l’efficienza del motore essendovi da regolamento una strozzatura che ne limitata la potenza.

Il motore proviene dal monto motociclistico: Aprilia Sxv 550 bicilindrico a V 77°, alesaggio per corsa 80×55 mm, 5 marce sequenziale, il sistema di aspirazione è progettato con software modellazione 1d e 3d e successivamente realizzato con stampa 3D.

Si provvedere a mappare la centralina al banco prova dell’Dipartimento di Ingegneria.

Durante le gare,  il prototipo deve superare il test della fonometria derivante dall’impianto di scarico, realizzato dall’azienda Arrow Special Parts © secondo le specifiche del nostro progetto.

Riccardo Garzia

Riccardo Garzia

Capo Motore

Ingegneria Meccanica Magistrale

riccardo.garzia@gmail.com

Stefano Casamatta

Stefano Casamatta

Ingegneria Meccanica Triennale

stenfeno31@alice.it

Matteo Collepiccolo

Matteo Collepiccolo

Marius Gabriel Constantin

Marius Gabriel Constantin

Ingegneria Meccanica Triennale

mgc96@libero.it

Luca Ambrogi

Luca Ambrogi

Ingegneria Meccanica Magistrale

Appassionato di motori e CFD

luca.ambrogi14@gmail.com

Giacomo Ghirelli

Giacomo Ghirelli

Ingegneria Meccanica Magistrale

giacomoghirelli93@gmail.com